Nuovo progetto in Uganda: danza, musica e solidarietà a Kampala

Sabato 28 Gennaio 2012 16:08 ilaria2
Stampa
ngoma_kidsTuri kumwe Onlus è lieta di presentare un nuovo progetto nell'Africa dei Grandi Laghi, questa volta in Uganda, Paese confinante a nord con il Rwanda e ad esso legato da vicende storiche e politiche comuni.
Ngoma kids nasce da un'idea condivisa fra Jonathan Mugenyi, antropologo, insegnante di musica e collaboratore per i curricula musicali con il Ministero dell'Istruzione, e Anna Baral, antropologa  28enne di Pinerolo, dottoranda presso la SOAS di Londra, ed esperta di area ganda. L'idea è quella di vestire, nutrire e "armare" di strumenti musicali una quarantina di bambini nell'area di Gayaza, nella periferia difficile di Kampala, nella convinzione che l'arte, la musica e la danza possano costituire un'opportunità di formazione, socializzazione e crescita nonostante gli ostacoli posti da condizioni socio-economiche proibitive.

Per contribuire al progetto Ngoma kids puoi acquistare presso Turi kumwe Onlus alcuni prodotti di artigianato ugandese, fra i quali spiccano gli articoli in BARK CLOTH, un tessuto di corteccia tipico dell'Uganda, morbido, decorativo, patrimonio UNESCO (http://www.unesco.org/culture/ich/en/RL/00139). Si tratta di lavori realizzati da donne che vivono in villaggi nell'area di Entebbe, ognuna responsabile di curare una parte del prodotto finale. Altri sono oggetti decorativi e utili in svariati materiali, tutti acquistati da Anna presso un mercato gestito da sole donne nell'area di Kampala. In alternativa, puoi fare un'offerta libera sul nostro C/C specificando la causale "Ngoma kids".
Per gli aggiornamenti del progetto Ngoma kids, visita il sito:
http://ngomakids.wordpress.com/
Ultimo aggiornamento Mercoledì 28 Marzo 2012 12:10